Caterina Morano

Caterina Morano (1971) è una figura poliedrica, la sua attività artistica spazia in diversi campi, dalla pittura alla fotografia e al teatro, che approfondisce sia per formazione sia per esperienza diretta.
E´ co-fondatrice dell’Associazione culturale “Le Rane” di Reggio Calabria, importante realtà del Teatro di Figura ampiamente riconosciuta a livello nazionale.

Veronika, Roghudi Nuovo Veronika è di origini rumene e la vita l’ha portata a Roghudi Nuovo da emigrante. Ha seguito la madre, arrivata in Italia già da tre anni prima di lei. Si trova bene in paese altrimenti non ci sarebbe stata.

Veronika, Roghudi Nuovo (Reggio Calabria)
Veronika è di origini rumene e la vita l’ha portata a Roghudi Nuovo da emigrante. Ha seguito la madre, arrivata in Italia già da tre anni prima di lei. Si trova bene in paese altrimenti non ci sarebbe stata.

Casa di Eleonora, Roghudi Nuovo Eleonora non va spesso in chiesa ma ha queste immagini sacre davanti casa e ogni tanto prega il Rosario. Aveva ricevuto una grazia per un problema di salute di sua figlia, era stata da fratel Cosimo, a Placanica, era andata là a pregare la Madonna con tutta la sua fede.

Casa di Eleonora, Roghudi Nuovo (Reggio Calabria)
Eleonora non va spesso in chiesa ma ha queste immagini sacre davanti casa e ogni tanto prega il Rosario. Aveva ricevuto una grazia per un problema di salute di sua figlia, era stata da fratel Cosimo, a Placanica, era andata là a pregare la Madonna con tutta la sua fede.

Ivana e Marisa, Saline Ivana e Marisa sono sorelle e compagne di pesca. Stanno pescando l’una accanto all’altra al calar del sole. Si spostano da Reggio Calabria a Saline per evadere dalla città. Non è la pesca in sé che le interessa, è giusto il loro modo di passare il tempo all’aria aperta. I pesci li regalano spesso a coloro che incontrano.

Ivana e Marisa, Saline joniche (Reggio Calabria)
Ivana e Marisa sono sorelle e compagne di pesca. Stanno pescando l’una accanto all’altra al calar del sole. Si spostano da Reggio Calabria a Saline per evadere dalla città.
Non è la pesca in sé che le interessa, è giusto il loro modo di passare il tempo all’aria aperta.
I pesci li regalano spesso a coloro che incontrano.

Liquichimica, Saline La natura ricolloca tutto nella giusta prospettiva, esisteva prima dell’uomo ed è sempre pronta a reclamare i suoi spazi.

Liquichimica, Saline joniche (Reggio Calabria)
La natura ricolloca tutto nella giusta prospettiva, esisteva prima dell’uomo ed è sempre pronta a reclamare i suoi spazi.

Mare, Saline Attraversa questo paesaggio il mio sogno d’un porto infinito… … e l’ombra d’una nave più antica del porto, che passa tra il mio sogno del porto e la mia visione di questo paesaggio e giunge presso di me, ed entra in me, e passa dall’altra banda dell’anima mia. 									F. Pessoa

Mare, Saline joniche (Reggio Calabria)
Attraversa questo paesaggio il mio sogno d’un porto infinito…
… e l’ombra d’una nave più antica del porto, che passa
tra il mio sogno del porto e la mia visione di questo paesaggio
e giunge presso di me, ed entra in me,
e passa dall’altra banda dell’anima mia.
F. Pessoa


Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Commenti

Commenti